Vincono gli esordienti!

[match id=198]

JUNIOR BASKET ROVERETO: Balde I. 19, El Bouzidi H., Gerola D. 6, Parolisi G., Peruzzo P. 2, Riccadonna N., Zamboni L. 10, Bernardino G. 4, Curcio A. 2, Morellato G. 11, Davoli D. Istr. Piccinni A. Vice. Bartolini A.

MAIA BASKET MERANO: Ahmeti E. 2, Nadeem H. 5, Congiu D. 8, Devitti L., Travaglia C. 4, Kane A., Piermattei A. 2, Bordini M., Lanthaler B., Theiner M., Siciliano G. 1. Istr. Sommese L.

Vincono anche contro il Maia Merano gli esordienti JBRs!

Dopo la sofferta vittoria di domenica scorsa in quel di Bolzano, un altro appuntamento altoatesino per i JBRs; questa volta sul parquet amico della palestra Chiesa è ospite la squadra del Maia Merano. A dar manforte ai 2000 JBRs ci sono per l’occasione anche tre 2001, che hanno così la possibilità di fare le prime esperienze nel trofeo esordienti che li vedrà protagonisti nella prossima stagione!

L’inizio del match è un po’sottotono per i blu di casa, che subiscono l’iniziativa degli intraprendenti gialli meranesi; la difesa del quintetto composto da Luca, Gabo, Domenico, Luca, Hudi e poi dal subentrante Pietruzzo, lascia un po’ a desiderare, gli ospiti arrivano sempre per primi sui palloni vaganti e riescono a trovare facili punti, sfruttando le distrazioni dei nostri. In attacco non arrivano notizie migliori, facciamo fatica a passarci la palla, intestardendoci in azioni solitarie, e andiamo incontro a palle perse e tiri troppo difficili. 8 a 6 per il Maia Merano il risultato del primo quarto.

Le parole di Anna finalemente danno la scossa e il secondo quarto vede il quintetto di Isma, Gabri, Nicolaus, Alberto e Gabriele mettere in campo un’ottima difesa! I risultati si vedono subito: arrivano tanti palloni recuperati e tanti punti facili in contropiede, per un eloquente 18 a 5!

Il terzo quarto prosegue sui binari impostati nella seconda frazione, anche il quintetto iniziale stringe le maglie difensive si distende in attacco con velocità, da segnalare l’ottimo canestro di Pietruzzo dopo un bel rimbalzo conquistato.

La partita si chiude con l’ultimo quarto caratterizzato da buone azioni in velocità e tanti passaggi, per le finalizzazioni di Isma e Gabri!

Buona partita dunque per gli esordienti e un grazie particolare ai giovani 2001 Gabo, Gabriele e Alberto!