Privacy Policy

Una San Marco in emergenza mette in difficoltà il Charly

E’ una San Marco incerottata, priva di Nicoli, Zuin e Vugdalic, quella che si presenta a Merano contro il Charly. Ai cerotti si aggiunge purtroppo la sfortuna con l’infortunio a Todeschi nei primissimi minuti del Q1. Fuori anche il capitano la partita si mette ancor più in salita per coach Benetti e la sua squadra.
Rovereto, trascinata da Bumbli (6 triple alla fine per lui) e ben supportato dai senior Brunori Ariani e Mazzuccato riesce a contenere il Charly.
La San Marco è addirittura avanti di 6 punti alla fine del Q2, ma la panchina corta non permette ai roveretani di reggere tutta la partita.
Somvi e compagni riescono dopo 3 quarti sotto, con un ultimo quarto da 23 punti segnati a vincere la partita.
Nessun dramma c’è tempo fino al 13 Marzo per recuperare infortuni ed energie.
Appuntamento a Bolzano contro il Piani Junior.

Charly Basket Merano – San Marco Rovereto 76-68 ( 16-14, 34-40, 53-54, 76-68)
parziali (16-14, 18-26, 19-14, 23-14)

Charly: Vigni, Romanin ne, Bazzan 1, Zanette 2, Tomissich 2, Beltrami 15, Guidoboni 18, Somvi 27, Unterholzer 8, Diouf 3. All.: Schluderbacher

Rovereto: Brunori 12, Ariani 11, Bumbli 20, Festini, Gentili 4, Dellantonio 4, Mazzuccato 12, Todeschi 2, Piacini 3. All. Benetti

Tiri da tre punti: Charly 5 (Guidoboni 3, Beltrami, Somvi); S. Marco 10 (Bumbli 6, Mazzuccato 2, Ariani 2)

Lascia un commento