Privacy Policy

U15: JBR mantiene il primo posto in attesa dello scontro diretto

In attesa del recupero dello scontro diretto contro i Piani Bolzano A, il JBR ha demolito la seconda squadra del capoluogo altoatesino con un perentorio 121-33.

La sfida, come da facile pronostico, ha visto gli ospiti soccombere sotto i colpi della corazzata roveretana; il maggior potenziale tecnico e fisico dei ragazzi di Temporin ha legittimato la distanza in classifica.

Già nel primo quarto si era giunti ad una sentenza quasi certa con i padroni di casa avanti per 24-7 al decimo.
Nonostante la vittoria fosse in cassaforte, i lagarini hanno continuato a spingere e non si sono risparmiati in quanto il campionato potrebbe decidersi anche con la differenza punti: al primo posto infatti coabitano Piani A, JBR e Virtus (con una partita in più).

I bianco-blu mandano a segno 10 degli 11 a referto con i soliti noti a trascinare la squadra: Bernardino ( “solo” 20), Botta (33) e Morellato (15), dominatori nell’under 15, sono infatti affiancati dagli ottimi Bellini, Zamboni, Rossaro che danno a coach Temporin una più vasta scelta ed un ricambio più che affidabile.

Continua il lavoro in palestra in attesa dei due scontri decisivi con Piani A e Virtus!

Risultato finale: 121-33 (24-7; 38-9; 29-4; 30-13)

Tabellino marcatori:

JBR: Baldo 2, Bellini 12, Bernardino 20, Botta 33, Martini, Davoli 6, Morellato 15, Prosser 9, Rossaro 11, Seber 2, Zamboni 11
Acc. Temporin

Piani: Cravedi 9, Divenuto 3, Gabrielli 11, Visintainer, Simula, Dieng, Cesarotto 1, Cudin 2, Mantovan 7
All. Granziero
Acc. Vallini

Lascia un commento