Serie D: San Marco conquista punti preziosi a Riva

Sfida d’alta classifica in quel di Riva, si affrontano Virtus e San Marco Basket; per i roveretani un croce via importantissimo per la corsa ai playoffs.

La partita è subito equilibratissima con gli ospiti che provano a strappare qualche punto ai rivani e grazie all’ottimo Cugola (8 nel primo quarto, chiuderà a quota 23) chiudono il primo quarto sul 17-21.
Nel secondo periodo sono i padroni di casa ad impostare il ritmo riuscendo a ricucire il minimo svantaggio e portandosi sul 43-43 alla pausa lunga.

Al ritorno in campo la Virtus trova un avversario deciso a portare a casa la vittoria; forse, per la prima volta in tutto il campionato, i roveretani giocano di squadra e lo fanno correndo!
I due parziali successivi dicono +7 e +10 per i giallo-blu che conquistano un foglio rosa importantissimo su un campo difficile per tutti.

Per il San Marco, che torna ad occupare il quarto posto in solitaria, ottime prestazioni di chi solitamente non mette tanti punti a referto (Brunori con 12, Novali con 9, Prezzi con 10 e Basso con 7) oltre al solito Cugola.
Per i bianco-rossi Zamboni preciso al tiro (18 con 4 bombe), deludente Morghen che infila solo un canestro.

Risultato finale 73-90 (17-21; 26-22; 16-23; 14-24)

Tabellino marcatori:

Virtus: Hainzl 2, Zamboni 18 (4 bombe), Spagnoli 4, Volpi 8, Danti 7 (1 bomba), Morghen 2, Mazza 5 (1 bomba), Pastori 11, Proch 12, Stienen 2, Garretta, Finarolli
All. Torboli
1°ass. Povoli
Acc. Ferrari
Med. Costa
Dir. Pace
2°ass. Civettin

San Marco: Cugola 23, Brunori 12, Novali 9, Rosani 2, Bumbli 10 (2 bombe), Vugdalic, Prezzi 10, Basso 7, Dellantonio, Mazzucato 11 (1 bomba), Todeschi 6, Piacini
Acc. Paissan

Lascia un commento