Privacy Policy

Serie D: due sconfitte dal sapore diverso

Nelle giornate di venerdì 16 novembre e sabato 24 novembre la serie D targata San Marco Basket ha affrontato il CUS Trento prima ed i B.C. Gardolo poi, terminando sconfitto in entrambe le contese.

Ma, si sa, lo sport è bello perché ogni partita insegna qualcosa ed anche le sconfitte, pur dando lo stesso risultato, hanno un significato ogni volta diverso.

Così è stato per la compagine di Coach Ziggiotto che, stanca, moscia e disunita ha subito il gioco rapido e fisico di un tonico CUS. Scuri i volti dopo una partita persa con un passivo anche troppo pesante considerato che più volte la squadra roveretana era riuscita ad avvicinarsi, fino al -4, ai trentini. Dopo questa partita giocatori ed allenatore hanno avuto modo di confrontarsi e parlare, in maniera positiva e costruttiva, su come provare a dare un po’ di sprint ed entusiasmo a tutto l’ambiente.

Pronti via ed è arrivata subito Gardolo che, nei primi due quarti, ha subito nettamente un gioco rapido fatto di difesa e rapide conclusioni in transizione da parte dei ragazzi di Coach “Ziggio”. Purtroppo la continuità di rendimento ancora distante come obiettivo ed il valore dell’avversario si sono fatti sentire nella ripresa in cui Gardolo ha prima ripreso e poi allungato sulla squadra roveretana vincendo, seppur con molta fatica, di 10 punti.

Se però la sconfitta con il CUS è servita per riflettere e per trovare delle soluzioni, quella con Gardolo ha portato negli occhi dei giocatori la certezza che è questa la strada da percorrere per fare bene e giocarsela a viso aperto con tutte le squadre, anche quelle che possono sembrare più toste!

L’imperativo ora è “avanti tutta” perché già mercoledì arriverà a Rovereto un agguerrito ed esperto Europa Bolzano!

Di seguito i tabellini delle due partite appena descritte.

[match id=496]

CUS Trento: Giorgi 4, Bisagno, Ercolessi 9, Seck 8, Borsato 13, Chenet, Zanlucchi 6, Callegaro 2, Ciotoli 5, Bonelli 18.

San Marco Rovereto: Zamboni, Brunori 4, Benedetti, Lusente 3, Todeschi 15, Paissan 11, Dell’Uomo, Pomarolli 4, Caproni, Mazzuccato 6, Basso 4.

Tiri da 3 punti: CUS Trento 4 (3 Borsato, 1 Bonelli). San Marco Rovereto: 1 (Todeschi). Usciti per falli: San Marco Rovereto: Brunori e Paissan. Arbitri: Frattin e Marignoni

[match id=499]

Parziali: 26-19, 17-12, 9-23, 9-17

San Marco Rovereto: Zamboni, Brunori 4, Benedetti 1, Novali 4, Lusente 6, Todeschi 23, Paissan 6, Pomarolli 4, Caproni 2, Mazzucato 3, Basso 8. Coach Ziggiotto M.

Basket Club Gardolo 2000: Lucchini 12, Mattedi 2, Pederzolli, Bjedic 24, Casagrande 9, Mosna 3, Trivarelli, Perissinotto, Baftiri 19, Gambino 2, Bertoluzza.

Tiri da 3 punti: San Marco Rovereto: 5 (3 Todeschi, 1 Paissan e Mazzucato). Basket Club Gardolo 2000: 6 (3 Bjedic, 2 Lucchini, 1 Mosna). Usciti per falli: Basket Club Gardolo 2000: Mattedi. Arbitri: Spinieli e Angileri.

Lascia un commento