Pergine ferma la corsa del JBR vincendo per 50-40

securedownloadSeconda partita in due giorni per il JBR di promozione che va a sfidare l’ altra capolista del campionato, il Pergine.

Nel primo quarto sono gli attacchi a far la voce grossa; Pergine è molto aggressiva in attacco e riesce ad andare in lunetta numerose volte, mentre il JBR si affida ai singoli per restare in carreggiata, e si va alla prima pausa sul 20-15.

La seconda frazione di gioco vede invece le difese esser messe in risalto, complice anche la scarsa vena realizzativa di entrambe le squadre. In questo quarto il JBR latita a trovare un gioco corale, mentre per Pergine sono Battisti e Roccabruna i signori dell’ attacco di casa, e la partita va sul 32-25 all’ intervallo.

Dopo la pausa lunga si vedono ancora degli attacchi sterili da ambo le parti, con errori al tiro e palle perse per entrambe le squadre; il risultato del quarto, 6-7, è abbastanza esaustivo nel spiegare il fatto che saranno le difese e chi commetterà meno errori a portarsi a casa questa partita.

Nel quarto e decisivo periodo è il Pergine a spuntarla, riuscendo a sfruttare i 7 punti in questo solo quarto di Battisti, aggiudicandosi la contesa col punteggio di 50-40.

Primo stop dunque per la squadra di coach Gottardi, mentre il Pergine si conferma capolista del girone Gold del campionato di promozione.

 

Risultato finale: Audax Pergine 50- Junior Basket Rovereto 40 (20-15,12-10,6-7,12-8)

 

Tabellino marcatori:

Audax Pergine: De Paris 4, Battisti 13, Roat 11, Beber, Filippi 2, Orempuller, Roccabruna 18, Tonezzer, Casagranda 2, Rizzon

 

 

Lascia un commento

Durante il periodo estivo la segreteria rimarrà aperta il martedì dalle 16:30 alle 18:30. Nei giorni MARTEDÌ 25 GIUGNO, MARTEDÌ 9 LUGLIO e MARTEDÌ 6-13-20 AGOSTO RIMARRÀ CHIUSA