Ottimo quinto posto al trofeo Province Venete

Trofeo Province Venete: ottimo quinto posto per la rappresentativa U13 con il nostro Isma!

Due vittorie e una sconfitta, di misura, il bilancio del trofeo delle province venete disputato dalla nostra selezione regionale U13 maschile lo scorso 25 aprile tra Feltre e Fonzaso (Belluno). La formula prevedeva 15 atleti in campo, ognuno in 2 dei 6 periodi di cui era composta ogni gara, senza possibilità di cambi.

Nella prima partita contro la selezione di Padova, storicamente molto ostica per i nostri ragazzini, partiamo concentrati, giochiamo bene e soprattutto alla pari con i nostri avversari, subiamo un break nel terzo e quarto periodo che ci porta a -13 e che non riusciamo più a recuperare nonostante un finale in crescendo che ci porta ad una onorevole sconfitta di soli 4 punti.

TAA – PADOVA: 39 – 43 (8-6, 7-8, 0-6, 4-11, 9-6, 11-6).

TAA: Conti 9, Sebastiani 7, Cestari 6, Dellai 6, Lorenzi 3, L.Bertolini 3, Veneri 2, Balde 2, Egidi 1, Bin, Sighel, Andreata, E.Bertolini, Carrara, Cretti.

Nella seconda partita, contro Rovigo sconfitta nella prima gara da Treviso, partiamo molto male, ma per nostra fortuna ci riprendiamo subito portando il divario su un rassicurante +20, gestito poi nel finale quando iniziamo a pagare un po’ la stanchezza delle due gare consecutive.

TAA – ROVIGO: 54 – 27 (6-7, 11-0, 9-4, 6-9, 18-2, 4-5).

TAA: Conti 12, Dellai 10, Veneri 8, Lorenzi 7, Sebastiani 6, Carrara 4, Egidi 3, Cestari 2, Bin 2, Andreata, Sighel, Balde, E.Bertolini, Cretti, L.Bertolini.

Come ormai di consueto, giochiamo la finale per il 5°-6° posto, stavolta contro la formazione di Vicenza che nella mattinata è stata sconfitta prima da Venezia e poi di soli 3 punti da Verona. La lunga attesa della coppia arbitrale non ci fa perdere la concentrazione e partiamo molto forte chiudendo il primo parziale con già 13 punti di vantaggio. Nei seguenti periodi assistiamo ad un lento ma continuo avvicinamento della formazione vicentina, che non demorde e si arriva nell’ultimo minuto con la nostra formazione avanti di +4. Potremmo chiudere con tranquillità ed invece due banali palloni regalati consentono i nostri avversari di pareggiare proprio a pochi secondi dalla fine. Rientrati dal time out facciamo arrivare palla a capitan Lorenzi che subisce fallo e con incredibile sangue freddo realizza 2 su 2 dalla lunetta che ci regala la vittoria e il 5° posto.

TAA – VICENZA: 50 – 48 (17-4, 9-10, 7-12, 6-7, 4-7, 7-8).

TAA: Conti 9, Balde 8, Lorenzi 6, Sebastiani 6, Veneri 6, Sighel 4, Egidi 3, Cestari 2, Carrara 2, Dellai 2, Cretti 2, Andreata, Bin, L.Bertolini, E.Bertolini.

Ringraziamo lo staff formato da Giuseppe Della Godenza, Alessandro Borgo, Massimiliano Polo e Stefano Bertoldi che si sono dedicati con passione a seguire la selezione

Fonte: http://www.fip.it/trentinoaltoadige/DocumentoDett.asp?IDDocumento=58876

Lascia un commento