Il San Marco si riscatta e vince 62-53 contro il B.C. Gardolo

logosmDopo la sconfitta nella prima giornata e il successivo turno di riposo nella Coppa Trentino Alto Adige “Memorial Zanelli”, la squadra di coach Ferraglia torna sul parquet in trasferta contro la squadra del B.C. Gardolo.

Nel primo quarto regna l’ equilibrio; la squadra di casa parte bene con un gioco corale e andando a segno con sei giocatori diversi, mentre per la squadra roveretana Cugola e Mazzucato sono i migliori di questa prima frazione. Questo primo periodo si chiude sul 15-12 in favore dei padroni di casa.

Nel secondo quarto la squadra di coach Ferraglia tiene bene in difesa, concedendo solo 9 punti agli avversari; in più i roveretani vanno a segno con un gioco fluido, e sugli scudi si erge Todeschi, autore di 9 dei 19 punti di questo quarto del San Marco e mandando il punteggio alla pausa lunga sul punteggio di 24-31 in favore degli ospiti.

Dopo l’ intervallo il Gardolo si riorganizza in difesa e, grazie a un Bertoluzza on fire, autore di 10 dei 15 punti del Gardolo in questo quarto (comprendenti due triple), la squadra di casa si rifà sotto andando sul punteggio di 39-42 con solo un quarto da giocare.

Nell’ ultimo e decisivo quarto la rimonta non riesce ai padroni di casa e il San Marco, guidati da Rosani e Cugola, riesce a chiudere in difesa e andando a vincere col punteggio di 53-62.

Ora la squadra di coach Ferraglia tornerà tra le mura amiche giovedì 2 ottobre contro il Charly Merano con l’ obiettivo di dare continuità e tornare in corsa per il passaggio del turno.

 

Punteggio finale: 62-53 (15-12,9-19,15-11,14-20)

 

Tabellino Marcatori:

B.C.Gardolo: Fauri, Lucchini 4, Bertoluzza 12, Pederzolli 1, Trivarelli 4, Casagrande 1, Mosna 8, Valer 12, Lazzarotto, Perenzoni 4, Gambino 7, Rosatti all. Tomazzolli

San Marco: Cugola 9, Brunori 5, Novali, Rosani 10, Bumbli 3, Festini, Prezzi 6, Basso 11, Vugdalic 2, Mazzucato 9 Todeschi 7, Dellantonio all. Ferraglia

 

 

Lascia un commento