Il San Marco concede troppo e viene sconfitto 78-85 contro il Virtus AltoGarda

logosmIl San Marco Basket, dopo la vittoria contro il Charly Merano, torna tra le mura amiche e ospita il Virtus Alto Garda.

La partita comincia in salita per la formazione di coach Ferraglia, e a causa di alcune disattenzioni difensive e alle basse percentuali al tiro sono gli ospiti ad approfittarne,creando un gap che si avvicina alla doppia cifra e andando a chiudere la prima frazione di gioco sul 16-25 per il Virtus Alto Garda.

Se il primo quarto aveva visto come protagonisti gli attacchi, nel secondo periodo sono le difese a dettare le regole, creando una frazione di gioco punto a punto e dove gli ospiti sono bravi a non concedere tiri comodi per il San Marco e riuscendo addirittura ad incrementare il loro vantaggio sul +12. All’ intervallo siamo infatti sul punteggio di 27-39.

Dopo l’ intervallo torna in campo un San Marco motivato a cambiare l’ inerzia dell’ incontro, come dimostrano i 26 punti del quarto; tuttavia permangono i problemi in difesa, complice un attacco molto compatto da parte degli ospiti, che rispondono colpo su colpo ai canestri roveretani. La partita comincia a farsi nervosa, e si preannuncia un finale di gara molto teso, dato che all’ ultima pausa si arriva sul 53-63.

Nell’ ultimo quarto viene espulso Cugola, e Todeschi, che aveva finora guidato l’ attacco roveretano coi suoi 24 punti, deve uscire per 5 falli. Gli ospiti ne approfittano arrivando al +22, ma con il press asfissiante applicato da coach Ferraglia riesce a rimarginare le ferite e tornare in partita.  Tuttavia il cronometro è implacabile e il break subito nel primo quarto a cui si deve sommare quello di quest’ ultimo periodo è troppo grande per essere ricucito in così poco tempo, costringendo il San Marco a cedere col punteggio finale di 78-85.

 

Risultato finale: San Marco Basket Rovereto – AD Virtus Basket Alto Garda 78 – 85 (16-25; 11-14; 26-24; 25-22)

 

Tabellino marcatori:

San Marco: Cugola 8; Brunori 18; Novali, Rosani 10; Bulbli 8; Festini; Prezzi 3; Basso 1; Schwatie; Mazzucato 5; Todeschi 24; Dellantonio. Allenatore; Ferraglia

Virtus Alto Garda: Zanoni 25; Fia7; Spagnoli 9; Volpi 13; Pazza 4; Pastori 9; Benedetti; Proch 7; Stionen 9; Carretta; Finarolli 2. Allenatore Torboli

 

Tiri da 3 punti; San Marco 8 (Todeschi 5, Bumbli, Mazzucato, Rosani) Virtus Alto Garda 5 (Zanoni 4, Stionen 1)

Usciti per 5 falli: Todeschi (SM)

Espulsi: Cugola (SM)

Lascia un commento