Privacy Policy

Il JBR soffre ma vince 61-65 contro il Paganella

10659198_10205120456960162_515629268256167338_nTre giorni dopo la vittoria contro Bressanone è già tempo di tornare in campo per i giocatori del JBR, che vanno in trasferta a Mezzolombardo per sfidare il Paganella.

La partita inizia un po’ sottotono da parte della squadra allenata oggi dal vicecoach Osvald con il punteggio che rimane in equilibrio. Ci pensa Ariani a metà primo quarto con due triple a dare la sveglia; la squadra ne risente in maniera positiva e vengono rubate delle palle, che poi portano alla concretizzazione di un paio di ottimi contropiedi e a mandare il risultato sul +10 a fine quarto. Il Paganella in questa frazione sbaglia molti tiri, non approfittando così delle molte palle perse dal JBR anche in maniera ingenua.

Nel secondo quarto le palle perse vengono ridotte da entrambe le squadre e sono le difese a fare la differenza; i padroni di casa riescono a essere solidi e a concedere pochi spazi ai roveretani, rosicchiando alcuni punti al JBR e andando alla pausa lunga sul 25-32 per gli ospiti.

Dopo l’ intervallo il JBR riesce a ritrovare subito un buon ritmo, correndo molto e facendo girare bene la palla, riuscendo anche a essere più attenti in difesa, andando sul finire del terzo quarto sul 39-48.

Nell’ ultimo quarto il Paganella si rifà sotto, riuscendo a imporre un ritmo elevato alla partita e perforando la difesa del JBR con aggressività. I ragazzi del vice Osvald riescono però a non mollare e nonostante l’imprecisione ai liberi riescono a essere pericolosi in attacco, andando a vincere la partita per 61-65.

 Questa è stata un’ importante vittoria in una serata dove la prestazione non è stata brillantissima (sopratutto dei refertisti), mentre sono da evidenziare la coesione e l’unità del gruppo. Partite così si vincono aiutandosi tutti assieme, sopratutto in partite in momenti in cui si è in difficoltà e sotto pressione.
Il JBR rimane così primo in classifica e imbattuto.

 

Risultato finale: Paganella 61-JBR 65 (11 – 21, 14 -11, 14-16, 22-17)

 

Tabellino marcatori:

Paganella:

Noccini, Bommasar 9, Guastamacchia 2, Maino 15, Zobele12, Leonardelli 13, Berti 2, Mattioli, Gottardi 7, Consoli, Molinaroli

JBR: Ariani 14, Banita 3, Pavani 6, Carpentari 10, Bertolini, Dell’uomo16, Dorigotti 12, Masciarelli 4, Testoni

Lascia un commento