Privacy Policy

Il JBR soccombe sotto i colpi del Virtus Altogarda 13-77

jbr1Prima uscita difficile per gli esordienti del JBR contro il Virtus Altogarda di Riva che schiera un ottimo organico sia in attacco che in difesa e che mette sin dal primo quarto in estrema difficoltà qualsiasi manovra di attacco roveretana. Il JBR mostra un gioco stentato ed un po’ svogliato,con tanti passaggi sbagliati e poca tenacia in difesa. Va dato merito anche alla difesa avversaria di esser brava ad annichilire lo spazio per le penetrazioni o per tiri da vicino. Tanta fatica e morale a terra per i roveretani non fanno cambiare l’andamento della partita fino alla sirena finale che recita 13-77.

Prestazione manchevole di corsa e tenacia per il gruppo. Si sono viste alcune buone  individualità, tra cui spiccano l’impegno di Setti, Pedrotti, Pizzini e Pretato che hanno lottato sui palloni disponibili non preda delle mani rivane.

Ora è tempo di tornare in palestra e ricominciare ad allenarsi per ottenere una prova migliore alla seconda uscita stagionale.

 

Punteggio finale: JBR 13 – Virtus Altogarda 77 (5-30, 2-10, 4-25, 2-12)

Tabellino marcatori JBR: Pizzini 7, Pedrotti 4, Setti 2

Lascia un commento