Il JBR riscatta la sconfitta dell’ andata e batte il MB Trento B

12721666_10208383258398340_1298098916_nLa squadra di coach Deflorian ospita il MB Trento B.

I JBRs azzurri offrono un’ ottima prestazione “tecnico-tattica” nella sfida contro i giovani cestisti targati Aquila Basket.

Dopo la brutta prestazione dell’andata i ragazzi avevano dentro una notevole voglia di rivincita e di dimostrare il proprio gioco. Sfruttando queste motivazioni extra, entrambi i sestetti si sono applicati con dedizione, cuore, concentrazione e facendo anche vedere qualche bella collaborazione.

I roveretani, restando uniti e giocando in modo ragionato, sono riusciti ad aggiudicarsi tutti i quarti tranne l’ultimo, durante il quale l’entusiasmo per il risultato rotondo ha fatto calare la concentrazione e concesso qualche canestro facile agli avversari.

Nonostante il calo dell’ ultimo periodo i JBRs sono comunque riusciti a centrare l’obiettivo prefissato, ovvero l’ ottenimento di una vittoria con uno scarto di punti vantaggioso.

Inoltre con questa vittoria la squadra di coach Deflorian ha raggiunto momentaneamente il primo posto nel girone.

Un plauso va fatto all’atteggiamento di tutti. Inoltre sono da lodare l’impatto di Matassoni e Rella e la generosità di punti e spunti di Dorigotti e Tovazzi, che hanno deciso l’inerzia di ogni quarto.

 

Risultato finale:

JBR 54 – MB Trento B 42 (13-10, 10-6, 20-8, 11-18)

Lascia un commento