Privacy Policy

Il Belvedere Ravina batte in una sfida infinita il JBR per 59-56

jbr1Anche per l’ under 13 del Junior Basket Rovereto è tempo di iniziare il campionato. Il primo avversario per i roveretani è il Ravina Belvedere in trasferta.

Nel primo quarto le difese devono ancora rodarsi e concedono molto, e sono i padroni di casa ad aggiudicarsi questa prima frazione con il punteggio di 20-18.

Il secondo periodo vede ridursi le percentuali al tiro di entrambe le squadre e le aree diventano quasi impenetrabili, come testimonia il parziale del quarto di 9-8 per Ravina.

Dopo l’ intervallo, il JBR torna in campo molto più grintoso, mostrando una solida difesa di squadra ma non molta fortuna ai liberi, creando un break del quarto di 4-11 che manda in vantaggio la squadra di coach Todeschi all’ ultima pausa.

Nel quarto finale i roveretani non riescono a replicare la performance del terzo periodo e i padroni di casa riescono a recuperare e a pareggiare la partita, andando al supplementare.

L’ equilibrio regna sovrano nel primo supplementare, e a ogni canestro del JBR c’è la risposta del Belvedere, che manda la partita al secondo supplementare.

Nel secondo overtime i roveretani sbagliano diversi liberi, mentre dall’ altra parte la maggior precisione ai liberi e alle migliori percentuali al tiro consentono al Belvedere Ravina di aggiudicarsi questa partita per 59-56.

 Nonostante la sconfitta ci sono degli aspetti positivi da tenere a mente per ripartire. Due cose su tutti sono da conservare la voglia di passarsi la palla (nel secondo tempo è stata spesso superata la metà campo senza palleggio ma solo passandoci la palla) e l’atteggiamento difensivo di squadra che, nonostante i cali di attenzione fisiologici, è stato positivo ed aggressivo. Da migliorare sono invece la precisione ai tiri liberi e la concentrazione quando si difende in uno contro uno.

Punteggio finale: Belvedere Ravina-JBR 59-56 (20-18; 9-8; 4-11; 13-9; 13-10 d2ts)

Tabellino marcatori:

Ravina: Lascala, Cont 4, Biasiolli, Lunelli 8, Albertini, Oss Emer 6, Coser 5, Daouy 6, Biasetto 18, Zanella 3, Muraglia 9. All: Maccani

JBR: Menin 2, Pedrotti 5, Salaorni 15, Riccobon, Morelli 9, Passarella 6, Pizzini 7, Capa 8, Cainelli 2, Tonolli 1. All: Todeschi

 

arbitri: Moser e Motter di Pergine

Lascia un commento