Genitori vs. Atleti esordienti!

Al termine di una stagione sportiva ricca di soddisfazioni, si è disputata sabato pomeriggio sul campo dell’oratorio di Borgo Sacco la tanto attesa sfida tra i giovani atleti della squadra esordienti dello Junior Basket Rovereto e i loro genitori, papà e mamme senza esclusioni.

Davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, si è assistito ad un match molto combattuto, dove alla velocità ed all’amalgama dei più giovani, i più “ anziani “ hanno risposto con sorprendenti capacità tecniche e grinta da vendere.

Il risultato è stato in bilico per gran parte della partita, con prodezze da ambo le parti, che hanno messo a dura prova l’incolumità fisica soprattutto dei “ vecchietti “  e mesordientibeno allenati genitori.

Ma alla fine l’esperienza dei meno giovani ha premiato: il 51 a 43 finale per i genitori la dice lunga sulle energie messe in campo da tutti.

Ottimo anche l’arbitraggio imparziale di mister Alex Camin.

Insomma tutti vincitori, nessuno escluso!

Un divertente e goliardico pomeriggio, che si è concluso con una simpatica “ pizzata “, nel corso della quale i ragazzi hanno regalato al loro amato allenatore Alex Camin un pallone rigorosamente da basket firmato da tutti.

Soddisfatti i genitori anche per il clima familiare creatosi nel gruppo.

L’appuntamento ora è a settembre, anche se nel corso dell’estate non mancherà l’opportunità di allenarsi e di continuare a migliorarsi in vista del futuro campionato regionale Under 13.

Grazie a Paolo per la puntuale e appassionata cronaca.

Lascia un commento