Esordio in salita per l’U13

[match id=352]

Parziali: 12-30, 14-28, 9-20, 13-23

Junior Basket Rovereto: Ceka P. 4, Bellini N., Zamboni L. 17, Miorelli S. 4, Balde I. 14, Prosser M., Riccadonna N., Davoli D. 6, Baldo J., Rossaro W. 3. All. Bortuzzo L. Viceall. Silvestrucci V.

Pallacanestro Villazzano: Dorigatti M. 16, Sighel M. 17, Covi R. 20, Callin Tambosi A., Cestari O. 14, Debastiani O. 20, Morace M. , Ceschini L. 6, Valla G. 2, Pedrolli R., Giacomelli M. 4, Fedrizzi M. 2

Partita inaugurale del campionato under 13 oggi pomeriggio per i ragazzi guidati da Luca Bortuzzo e Vittorio Silvestrucci e immediatamente in campo contro una delle pretendenti alla vittoria finale, la Pallacanestro Villazzano.

Chiaro il divario tra le due formazioni, con gli ospiti squadra completa sotto tutti i punti di vista, con giocatori alti e agili come piccoli e sguscianti, un vero enigma per i nostri ragazzi. I JBRs però non hanno fatto da spettatori, hanno messo in campo, o per lo meno hanno tentato, quanto è stato provato negli allenamenti, mettendo in mostra netti miglioramenti rispetto al passato.

E così mentre il punteggio inesorabilmente sfuggiva di mano ai padroni di casa, si vedeva con chiarezza l’attitudine dei JBRs a seguire le indicazioni dalla panchina, talvolta con successo talvolta con meno successo.

Concordi i coaches nel dopopartita: “c’è tanto da lavorare per dare continuità agli spunti positivi che si sono visti durante la partita di oggi” e ancora “i ragazzi stanno cominciando a capire che allenandosi con serietà i miglioramenti ci sono”

Un bravo quindi agli U13, che torneranno in campo domenica, in trasferta a Trento, contro la temibile Aquila Trento!

Lascia un commento