Doppietta U13 e U14

SAMSUNGInedita sfida contro la stessa formazione per gli U13 e gli U14 tra venerdì e sabato scorsi.

Entrambe le formazioni di casa JBR hanno affrontato e battuto con sicurezza la Virtus Altogarda, composta per intero da nati nel 2001.

Inaugurano la doppia sfida gli U14, che disputano una partita abbastanza scarichi, pur dominando senza appello nel punteggio. Difficile trovare stimoli per i JBRs, che non riescono a giocare con la giusta intensità, forse rilassati per il punteggio che li premiava ampiamente.

Bene per la vittoria, ma è importante cercare la giusta concentrazione anche nelle partite più semplici, per farsi trovare pronti da quelle più combattute.

Bissano la vittoria dei più grandi gli U13, che ribadiscono il risultato del giorno precedente questa volta ospiti dei rivani. Poca storia anche nella partita del sabato, che vede i JBRs, guidati da coach Ferraglia in panchina per l’occasione,  condurre senza lasciar scampo agli avversari.

Ecco i tabellini, con l’esordio tra gli U13 di Kelmend, bagnato da 2 punti personali:

Under14:

Junior Basket Rovereto 97 – Virtus Altogarda B 21

Parziali (24-2, 19-6, 22-6, 32-7)

Junior Basket Rovereto: Botta 14, Morellato 18, Bellini, Balde 16, Rossaro 14, Zamboni 14, Curcio 2, Davoli 8, Prosser 5, Williams 2, Baldo 4. Coach Ferraglia, vice Todeschi.

Virtus Altogarda B: Montagni, Inama, Voltolini, Cuffari 1, Martello, Bassetti, Vicari 4, Laddomada 8, Santorum 6, Bucsa, Ippolito, Marino 2. Coach Civettini.

Under13:

Virtus Altogarda A 44 – Junior Basket Rovereto 106

Virtus Altogarda A: Inama 4, Voltolini 6,  Cuffari, Pietrobelli 4, Stoppini, Bassetti 2, Vicari  5, Laddomada 8, Santorum 13, ippolito 2, Bucsa. Coach Civettini.

Junior Basket Rovereto: Botta 16, Signorati 4, Morellato 21, Francesconi 4, Zampoli, Raffaelli 4, Curcio 6, Capa 2, Bernardino 49. Coach Ferraglia.

Lascia un commento