Privacy Policy

Derby equilibrato e buone prestazioni nel we!

Il derby under 13 all’insegna dell’equilibrio in casa JBR, una buona prestazione degli under 15 e le vittorie sofferte di under 14 e under 18 sono il riassunto dell’ultimo fine settimana di intensa attività per il settore giovanile roveretano.

Partiamo come sempre dai più piccoli:

Under 13

Junior Basket Rovereto Bianco 43 – Junior Basket Rovereto Azzurro 41

Davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, presso la palestra dell’Istituto “ Filzi “ si è disputato l’atteso derby tra le due formazioni JBR.

Ne è scaturito un match molto vibrante, con vantaggi minimi da parte di entrambi le squadre ed un risultato sempre in bilico.

Alla fine hanno prevalso i Bianchi di coach Alex Camin per 43 a 41, che hanno trovato maggior convinzione e fiducia nei propri mezzi, oltre ad una prevalenza a rimbalzo, per portare a casa l’equilibrata sfida

In conclusione meritati applausi per tutti e un pensiero a Patrick Rella, infortunatosi nel corso del match, con l’augurio di un pronto rientro sul parquet!

Under 14

Junior Basket Rovereto 50 – Basket Club Gardolo 48
(20-16, 12-8, 10-13, 8-11)

Partita equilibrata per tutto il tempo, con Gardolo che si trova anche a un passo dal chiudere il match a qualche minuto dalla fine, avanti nel punteggio di quattro lunghezze.

Sono molto bravi però, nel momento di difficoltà, i ragazzi di coach Pollini a non perdere il filo della partita e trovare la forza di recuperare per portare a casa la vittoria.

In una partita molto fisica si sono viste buone azioni su entrambe le metà campo, nonostante i cali di concentrazione occorsi nel corso della sfida.

Under 15

Junior Basket Rovereto 50 – Virtus Altogarda A 77
(19/11, 8/29, 9/21, 14/16)

Partita subito ad alto ritmo contro una formazione di buon livello; i JBRs sono subito aggressivi e ben disposti in campo da coach Paissan, tanto che dopo i primi 15 minuti di buona pallacanestro il risultato è in equilibrio.

A questo punto i roveretani spengono la luce per 5 minuti pagando un parziale di 0/20, parziale che si dilata nel terzo quarto, ancora a vantaggio dei rivani, che mostrano le qualità da prima della classe e chiudono definitivamente la partita.

Nell’ultimo quarto ancora equilibrio in campo, ma purtroppo a partita già chiusa.

Si sono visti buoni miglioramenti, frutto del buon lavoro in palestra, ma c’è ancora molto da lavorare per potersela giocare sui 40 minuti con le squadre di vertice.

Under 18

Pallacanestro Villazzano B 55 – Junior Basket Rovereto 61
(16/21, 11/5, 15/12, 13/23)

Junior Basket Rovereto: Chesi 2, Petti a., Vinante 5, Botta 16, Zamboni 20, Prosser 7, Gambirasio 4, Rossaro 3, Vettori 4, Steinwandter. Coach Paissan, vice Bortuzzo.

Partita giocata bene con i soliti alti e bassi a caratterizzarne l’andamento.

I primi minuti sono tutti di marca roveretana, con buoni contropiedi (buona partita di Chesi) e muovendo la palla.

Nel secondo quarto i ragazzi di Paissan smettono di correre e arrivano le conseguenti difficoltà in attacco.

Il terzo quarto è equilibrato, con i JBRs che concedono troppo a rimbalzo.

Nell’ultimo parziale sono Botta e Zamboni a segnare i canestri decisivi, aiutati dalla solidità di Prosser sui due lati del campo.

Lascia un commento