Buona la prima!

Autorevole l’esordio del San Marco di coach Ferraglia nei play off della serie D.

In gara 1 dei quarti il Bressanone non riesce a tenere il passo dei roveretani, appoggiando il proprio gioco unicamente sul solito Kantioler e sul giovane Di Stasio.

È solo il primo quarto in equilibrio, mentre già all’intervallo lungo il solco tra le due formazioni è tracciato con quindici punti di margine.

Salvi alcuni momenti di relax nel terzo periodo, la partita scorre sui binari disegnati nella prima parte, per arrivare ad un sereno 93 a 67 al termine dei 40 minuti.

Detto dei protagonisti tra gli ospiti, per i colori roveretani in grande spolvero Bumbli, che se riesce a garantire concentrazione e un rendimento costante nella fase difensiva del gioco, in attacco è sicuramente un fattore, accanto al consueto contributo di Todeschi.

Gara 2 mercoledì 30 aprile a Bressanone, con l’obiettivo di chiudere la serie!

San Marco Rovereto 93 – Bressanone Basket Brixen 67

San Marco Rovereto: Piacini 3, Basso 6, Paissan 4, Bianchi, Novali 8, Bumbli 22, Todeschi 15, Schwactje 2, Nicoli 10, Mazzuccato 10, Brunori 12, Prezzi 2. Coach Ferraglia.

Bressanone Basket Brixen: Plank, Palmas 1, Giacomuzzi, Gomez 9, Kantioler 25, Peroni, Festini, Maly, Di Stasio 15, Mair 3, Velco 14. Coach Di Stasio.

Lascia un commento