Privacy Policy

Bella prestazione…a metà, U13 sconfitti!

[match id=96]

JUNIOR BASKET ROVERETO: Ceka P. 7, Bellini N. 2, Zamboni L. 8, Riccadonna N. 2, Porcu A. 2, Balde I. 19, Girgenti L., Gerola D., Vinante G. 6, Nicolodi D., Cobbe R., All. Bartolini A., Vice all. Piccinni A.

APECHERONZA AVIO: Baldi L., Benedetti J. 6, Grandi S. 4, Gulotta T. 7, Losi M. 18, Siroli G. 4, Trainotti A. 24, Zomer N. 6, Steinwandter N. 4, Dalle Vedove M., Bertolini D. 2, All. Ciech M.

Primo impegno casalingo per la nostra giovane squadra under 13, oggi in campo contro avversari esperti classe 1999!

Chiunque avesse visto entrare i giocatori dell’Ape avrebbe perso senza dubbio le speranze, ma non i nostri coraggiosi JBRs che non si sono fatti certo scoraggiare dai “pochi” centimetri di differenza che li separavano dagli avversari!!

E allora senza timori ecco che sono pronti per il salto della palla a due Davide (che arriva forse al mento del giocatore aviense) e i suoi compagni Luca, Nicholas, Giovanni e Isma. Prima palla miracolosamente nelle nostre mani e allora via verso il canestro!! Il primo quarto ci regala molte soddisfazioni e si conclude, grazie anche all’aiuto di Roberto (alla sua prima partita!!), con un 15 a 16 a favore degli avversari. Partita dunque ancora tutta da giocare! Nel secondo quarto Gidav, Patrik, Luca, Leonardo e Isma cercano di tenere alto il ritmo del gioco, aiutati poi da Alberto e Nicola, ma alcuni errori in difesa e un po’ di sfortuna al tiro ci fanno andare negli spogliatoi sul 20 a 47 per Avio.

Niente panico però, la partita è ancora lunga! Nel terzo quarto i nostri mostrano segni di ripresa, aumentano la difesa e mettono gli avversari in maggior difficoltà, diminuendo il divario che li separa da loro.

Ma è nell’ultimo quarto che i JBRs tirano fuori le unghie e mostrano di che pasta sono fatti, dando prova che con la giusta intensità e concentrazione non ci sono centimetri che tengono e vincono il quarto 17 a 14!

È stata sicuramente una partita impegnativa, utile per crescere, fare esperienza e per farci capire che servono impegno e ancora tanto allenamento per raggiungere dei risultati sempre migliori!!

Anna

Lascia un commento