Il San Marco cade malamente sul parquet di casa

Fragorosa caduta casalinga nella prima giornata del girone Silver per la promozione San Marco.
I ragazzi di coach Benetti scendono in campo con poca grinta e molta superficialità concedendo agli avversari il ritmo e l’inerzia della sfida.
I primi venti minuti vedono i padroni di casa giocare una pallacanestro discontinua con poca intensità e qualche palla persa di troppo. Nonostante la scarsa mole di gioco proposta si va negli spogliatoi con sole nove lunghezze da recuperare.
La speranza del duo Benetti-Esposto è quella di tornare in campo aggressivi ed affamati, ma una squadra deconcentrata e con poca voglia di vincere vanifica i loro sforzi.
I giallo-blu incrementano invece le palle perse (saranno addirittura 34 a fine partita!!!) e perdono la testa lasciando giocare gli ospiti e subendo il loro gioco.
La sirena finale fissa il divario sul -29 con un ultimo quarto da (7-25).
Le assenze di Zamboni, Miorandi, Bortuzzo e l’infortunio di Ondertoller non possono assolutamente essere delle scusanti!
A partire da oggi si torna in palestra per preparare la prossima gara!

San Marco – BC Gardolo: 46-75 (15-25; 31-40; 39-50; 46-75)

San Marco: Ondertoller 1, Hamzaj 2, Vugdalic 10, Degiampietro 1, Prosser 2, Giordani 2, Gentili 10, Piacini 5, Dellantonio 8, Filipovic 5
All. Benetti

Gardolo: Bosetti 2, Fauri 7, Tovina 6, Berloffa 12, Zampiero 6, Chiste 2, Dallabetta 9, Bevilacqua 21, Spagnolo 10
All. Leonardelli

Tiri da tre punti: San Marco 4 (Piacini, Vugdalic, Filipovic, Dellantonio), Gardolo 3 (Fauri, Zampiero, Spagnolo)

Lascia un commento