Il San Marco tenta la rimonta ma perde 70-65 contro il Maia Merano

logosmSeconda partita in due giorni per il San Marco Basket del girone silver di promozione.La squadra di coach Paissan va in trasferta contro il Maia Merano.

La partita inizia bene per il San Marco, che riesce ad avere buone percentuali al tiro e con un Ondertoller molto aggressivo che si procura diversi viaggi in lunetta riesce a chiudere il primo quarto in vantaggio per 15-19.

Nel secondo quarto i padroni di casa registrano la difesa e rendono la vita difficile all’ attacco roveretano, che si affida ad Esposto ed Ondertoller per esser pericoloso, mentre la difesa del San Marco riesce a tenere abbastanza bene e la squadra di coach Paissan preferisce spedire in lunetta gli avversari piuttosto che permettere tiri comodi, impedendo agli altoatesini di ricucire lo strappo prima dell’ intervallo e andando alla pausa lunga sul 31-32.

Con la ripresa del terzo quarto la difesa roveretana si sfalda e viene travolta dai 29 punti del Maia Merano, dove è Curatolo a mettersi in luce, e arrivando all’ ultimo quarto col risultato di 60-42.

Il San Marco però non ci sta e riesce a mettere in campo una difesa arcigna, che lascia poco o nulla ai padroni di casa, e in attacco, basandosi sul trio Esposto-Ondertoller-Poteaca riesce a ricucire fino al meno tre a un minuto dalla fine. Tuttavia la rimonta non riesce appieno, e così i roveretani perdono per 70-65 contro la squadra di Merano.

 

Risultato finale: Maia Merano 70- San Marco Basket 65 (15-19,16-13,29-10,10-23)

 

Tabellino marcatori:

Maia Merano: Negrisolo 9, De Jorio 3, Milentijevic 21, Curatolo 12, Thaler, Nanni Costa ne, Porta 16, Beltrami 2, Pixner 5, Zampedri, Lanthaler 2

San Marco Basket: Bortuzzo 12, Battistotti 8, Festini 4, Brussich 5, Ondertoller 16, Esposto 13, Poteaca 7, Gentili, Filipovic all. Paissan

Lascia un commento