Con un finale al cardiopalma il San Marco vince 69-73 contro il Charly Merano

logosmIl San Marco va in Alto Adige per l’ ostica trasferta contro il Charly Merano.69 a 73 il finale di partita, nonostante i padroni di casa siano stati in vantaggio per circa tre quarti della partita.
Il Merano parte bene e si porta sul 17 a 15 dopo i primi dieci minuti. Anche il secondo tempo è di marca altoatesina, si va alla pausa lunga sul 35 a 31, ma con finale di tempo tutto di marca roveretana che erano stati in grado di ricucire dal +14 dei meranini. Ancora equilibrato il terzo tempo, che va in archivio sul 58 a 54. Quarto parziale tirato, con Merano che non vuole perdere e nemmeno i roveretani sono da meno. Un libero di Todeschi e un canestro di Mazzuccato portano la vittoria ai roveretani.
I top scorers di casa sono Bottonelli 25 punti con 2 triple, Firinu con 12 e Rebecchi con 10 punti personali.  Per i roveretani, Cugola il più prolifico con 18 punti, seguito da Todeschi con 15 e Mazzuccato con 12, compreso il canestro finale decisivo.

Lascia un commento