Il San Marco esce alla distanza e vince 56-74 contro Fiemme

logosmIl San Marco di promozione va in trasferta per affrontare il Fiemme.

La partita inizia all’ insegna dell’ equilibrio e sono le difese a farla da padrona, impedendo di realizzare break e avendo un quarto punto a punto; è il San Marco ad esser più preciso nei tiri a canestro e ad andare alla prima pausa sul risultato di 14-15.

Il secondo periodo vede un aumento delle percentuali al tiro e i roveretani si affidano a Bortuzzo e Degianpietro per scardinare la difesa avversaria, concedendo qualcosa in più agli avversari in difesa ma riuscendo ad arrivare all’ intervallo in vantaggio per 30-36.

Dopo la pausa lunga il San Marco ritorna in campo seguendo il copione del secondo quarto e stavolta è Brussich ad ergersi sugli scudi in fase offensiva. La squadra di casa risponde colpo su colpo e impedisce alla squadra di coach Paissan di allungare in doppia cifra e la penultima frazione di gioco si chiude sul 45-54.

Il lavoro ai fianchi fatto per tutta la partita dal San Marco contro il Fiemme si vede nell’ ultimo quarto. I roveretani aumentano l’ intensità difensiva e riescono a mantenere un ritmo elevato in attacco basandosi sulla triade Dellantonio-Hamzaj-Poteaca, mettendo in ginocchio la squadra di casa e creando un break nel quarto di 11-21 e mandando in archivio la partita sul 56-75.

Alla fine della partita coach Paissan si è detto soddisfatto per la vittoria, sudata nei primi tre quarti per via della zona applicata dalla squadra di Fiemme e le relative difficoltà a trovare i passaggi e le posizioni corrette. Tuttavia vuole che la squadra tenga alta la concentrazione e lo spirito visto che c’è ancora tando da lavorare e da migliorare.

 

Risultato finale: Fiemme 56- San Marco 75 (14-15,16-21,15-18,11-21)

Tabellino marcatori:

Fiemme: Vinante 6, Barbieri 4, Vanzetta 6, Castilio 7, Tomaselli, Perrone, Mich 19, Menna 1, Dellasega 11, Pederva 2, Stilo, Valent

San Marco: Bortuzzo 12, Festini 2, Degianpietro 4, Ondertoller 9, Hamzaj 8, Dellantonio 6, Brussich 19, Esposto 2, Vugdalic, Poteaca 13, Filipovic all. Paissan

Lascia un commento